Chi Sono

Dal 1983 abito in questo pianeta. Non che la cosa mi dispiaccia ma potrebbe certo andare meglio se lo si vivesse con l’amore anziché solo con la testa e gli occhi.

Quando avevo neanche 18 anni amavo scrivere poesie e pensieri piuttosto profondi, era la forza di  quello che sentivo da dentro che muoveva la mano per scrivere sul foglio.. poi qualcosa è cambiato, qualcosa nel tempo passo dopo passo, a piccoli pezzetti, mi ha allontanato da me stesso senza che io me ne accorgessi.

Sto finalmente tornando ad essere il mio vero io, a riuscire nuovamente a riascoltarmi senza sforzo, a sapere cosa va bene per me da mantenere e cosa escludere. Non possono più esserci solo lumicini d’amore ma deve esserci quella luce splendente di una volta che accendeva tutto il mio amore per la vita.

Accessibilità