Polvere di sogni

E chissà se quella stella ritroverai o non la rivedrai mai,
in quel cielo immenso dove ascolto e penso.

Qualche volta mi sento di volare verso un pianeta dove la gente é spesso innamorata,
anche per poche ore ma con il cuore che esplode nel petto.

Nella vita é quello a cui si tiene davvero,
pochi minuti di realtà vissuti da sogni durati un’eternità.

E in fondo vorresti solo toccare la Luna che ti accompagna ogni sera,
che ti dà quella luce di bellezza anche nel buio della notte.

E pensare di essere solo dei timidi ubriachi dell’amore, della vita,
spaesati in un mondo che a volte non ci appartiene e ci attacca rendendoci schiavi di noi stessi.

Quante sofferenze, quante rese per un pugno allo stomaco più intenso della vita stessa,
per due spiccioli ottenuti da un palco che ci imbarazza.

Come mille ballerine viviamo questo matto periodo volando sparsi come farfalle,
cadendo da instabili tappeti persiani che planano nella mente.

Vivendo di ricordi, di esperienze, pensiamo di avere sempre troppo da fare, rimandando il possibile del momento credendo di avere sempre tempo poi… ma poi finisce e ne faremo i conti.

E rimaniamo qua, a vagare per la città mentre ancora una volta tutto il resto può aspettare.

A.T.

Potrebbe interessarti anche...

Veliero Innamorato

Amo scrivere e condividere i miei pensieri più profondi. Dopo diversi anni senza toccare la penna sono tornato, sto ritrovando me stesso e queste ne sono le espressioni più pure ed intime. Puoi leggere i miei racconti completi dal libro Veliero Innamorato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Accessibilità